WELCOME_MESSAGE

Procura della Repubblica presso il Tribunale di Venezia

Procura della Repubblica presso il Tribunale di Venezia

certificato 335 c.p.p.

COS'E'

Il Servizio fornisce informazioni in merito alla eventuale pendenza di un procedimento penale che coinvolga un cittadino, sia in qualità di indagato che in qualità persona offesa, rilasciando apposito certificato con indicazione del numero di procedimento penale e nominativo del PM procedente, o in merito allo stato di un procedimento penale del quale si è già legittimamente appresa la pendenza. Analoghe informazioni possono essere richieste da parte di Enti, sia in qualità di responsabili per illeciti derivanti da reato, sia in qualità di persone offese.

A COSA SERVE

A conoscere:

il numero del procedimento penale (modelli 21 - 21bis, 44 e 45)

il magistrato assegnatario;

i reati contestati;

(nel caso di richiesta da parte di persona offesa) il nominativo dell’indagato o degli indagati, se iscritti Mod. 21.

Le informazioni non verranno rilasciate nel caso di procedimenti per reati di cui all’art. 407, 2° comma, lett. a) c.p.p., e per i procedimenti in cui è disposto il segreto per motivi di indagine.

CHI PUO' RICHIEDERLO

Il cittadino o il rappresentante dell'Ente;

il difensore munito di procura speciale volta ad ottenere la certificazione ex art. 335 C.P.P.;

il difensore munito di nomina per uno specifico procedimento (in tal caso le informazioni verranno rilasciate solo in relazione a detto procedimento).

Gli Avvocati:

  • potranno richiedere la certificazione:
Certificato 335 comma ter.pdf Certificato 335 Persona Iindagata.pdf Certificato 335 Persona Offesa.pdf Certificato iscrizioni ex art. 335 C.p.p. - per Enti e Società - Difensore.pdf Certificato iscrizioni ex art. 335 C.p.p. - per Enti e Società - Legale Rappresentate.pdf
$content.cookie.tabella.text
Torna a inizio pagina Collapse